Seguici su Facebook!

Cos’è il Fascia Blaster

2 maggio 2018
Cos’è il Fascia Blaster

Siete delle web addicted e non vi perdete neanche una novità in fatto di wellness, moda e beauty?

Allora saprete bene qual’è il tool  del momento che promette di combattere cellulite e ritenzione idrica.

Si chiama fascia blaster ed è lo strumento più cliccato per i suoi miracolosi risultati contro gli inestetismi della buccia d’arancia che tanto ci perseguita.

Questo strano strumento inventato da Ashley Black non è altro che un’asta nella quale sono posizionati alla stessa lunghezza dei dispositivi, che svolgono l’azione connettiva contro la cellulite. Il fascia blaster assicura la diminuzione della ritenzione idrica, la stimolazione della circolazione sanguigna e e la definizione dei muscoli, abbinato ovviamente a buone creme specifiche a un’alimentazione sana e ad un minimo di movimento fisico.

(I miracoli ricordiamolo non li fa nessuno!)

E’ uno strumento che può essere utilizzato autonomamente ma senza però esagerare, infatti il fascia blaster causa dolore durante il suo utilizzo e può lasciare lividi sulla pelle. La durata dell’utilizzo varia a seconda dello stadio di cellulite  e tra un massaggio e un’altro bisogna lasciar trascorrere almeno 3 giorni.

Ogni trattamento va da un minimo di tre minuti fino a un massimo di 5. Al termine, sarebbe opportuno fare un pò di esercizi di stretching.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Laurea in Culture e Tecniche della moda Blogger per vocazione affascinata dai colori, tessuti e dalle nuove tecnologie

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *