Seguici su Facebook!

Cos’è hang

13 gennaio 2017
Cos’è hang

Forse un po’ di difficile da ricordare e in inglese significa appendere… ma appendere cosa? Se non fosse che a inventare Hang questo moderno strumento musicale sono stati due artigiani tedeschi, Felix Rohner e Sabina Schärer, nel 2000, che già negli anni novanta producevano Steel Pan e studiavano le percussioni etniche di varie parti del mondo.

La parola Hang nel dialetto di Berna significa mano, perché è proprio con le mani, dita e polsi che si suona questo strumento, che tanto ricorda una navicella spaziale, produce una sinfonia diversa, del tutto sconosciuta dai soliti suoni che siamo abituati a sentire, l’Hang trasmette magia e suoni celestiali letteralmente dal sapore etnico.

Questo inusuale strumento idiofono è composto da due semisfere di acciaio temperato, che tanto ricordano una grande lente, presenta una protuberanza centrale e 7 piccole ai lati che permette di produrre una scala intonata ad una nota diversa per ogni strumento.

Prevpagina 1 di 2Next

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *