Seguici su Facebook!

Cos’è il cupuaçu

9 ottobre 2014
Cos’è il cupuaçu

E’ possibile secondo voi avere una farmacia in piccolo semplice frutto?

La risposta è sì vi presento il frutto degli Dei (così viene chiamato nei suoi paesi d’origine) meglio conosciuto come Cupuaçu.

Si tratta di un frutto che sta avendo un grande successo di popolarità anche per le sue pazzesche proprietà nutritive e curative tanto da essere usate da moltissime case farmaceutiche come integratore alimentare.

E’ un frutto che nasce dall’albero cupuaçuzeiro una pianta molto simile a quella del cacao, coltivata nelle foreste tropicali e pluviali soprattutto nel nord del Brasile, nelle regioni amazzoniche di Para’, Rondonia e Acre, oltre ad essere coltivato nelle giungle della Colombia e del Peru’.

Il frutto, lungo circa 20 cm, si presenta con una buccia resistente e lanosa e all’ interno contiene una polpa bianca, tenera e burrosa. La sua polpa è ricca di flavonoidi antiossidanti, tannini, numerose vitamine (B1,B2,B3,C,A), proteine, acidi grassi e sali minerali importanti quali potassio, magnesio e ferro. Viene utilizzato dalle popolazioni locali come tonico antifatica, la sua polpa, disidratata può essere un’ottima sostituta al caffè, dà energia e buonumore senza gli effetti collaterali della caffeina.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Corrispondente in lingue estere Educatrice per l’infanzia - Puericultrice Consulente educativo appassionata di cucina, viaggi e moda

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *