Seguici su Facebook!

Cos’è la Cardioaspirina

13 giugno 2013
Cos’è la Cardioaspirina

La Cardioaspirina è un farmaco antitrombotico che ha come principio attivo l’acido acetisalicilico e serve a rendere il sangue più fluido.

L’acido acetilsalicilico viene utilizzato per prevenire gli infarti e gli ictus associati alla formazione di coaguli nelle persone la cui salute cardiovascolare è particolarmente a rischio, infatti in molti casi gli attacchi di cuore e gli ictus sono causati dalla formazione di coaguli che ostacolano il flusso del sangue all’interno delle arterie.

La Cardioaspirina viene prescritta per prevenire le trombosi dopo un infarto a pazienti con angina pectoris instabile o cronica; per prevenire il richiudersi di by-pass aorto-coronarici a pazienti che hanno subito un angioplastica coronarica o che hanno avuto un attacco ischemico transitorio o un ictus cerebrale.

Il farmaco viene assunto giornalmente ( 1 compressa=100 mg) con abbondante quantità di acqua, preferibilmente dopo i pasti o comunque a stomaco pieno.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Studentessa in biotecnologie farmaceutiche,creativa, appassionata di viaggi, amante della musica.

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Irene Zanetti

    15 giugno 2014 at 14:48

    Io sono una ragazza di 18 anni, mi è appena stato diagnosticato un problema al cuore, per la precisione un virus. Sono ricoverata in un ospedale e mi somministrano la cardioaspirina quattro volte al giorno con due pastiglie di gastroprotettore. È il mio salvavita

    • Cinzia

      10 luglio 2014 at 13:36

      Il farmaco va comunque preso dopo visita cardiologica e sotto prescrizione medica

  2. Virtual server

    7 dicembre 2016 at 05:56

    A cosa serve la cardioaspirina? E quando necessario assumerla. La cardioaspirina un farmaco utilizzato per prevenire gli infarti e gli ictus