Seguici su Facebook!

Cos’è l’adobo

12 febbraio 2018
Cos’è l’adobo

Oggi mi sentivo creativa e ho voluto mettermi ai fornelli utilizzando una spezia che avevo preparato qualche mese fa… l’adobo. Una miscela di spezie che viene usata per marinare carne, pesce o pollo nei Caraibi, nelle Filippine e nel Sud America.

E’ un mix di spezie fondamentale per la cucina latino americana. La parola Adobo infatti deriva dallo spagnolo e letteralmente significa “marinare”. Storicamente indicava una salsa fatta con  olive, aceto o vino e spezie, oggi l’Adobo si prepara in due modi come miscela secca  o come pasta.

Ovviamente esistono moltissime versioni diverse in funzione della zona e della cultura locale. L’adobo cubano prevede anche cumino e succo d’arancio aspro. I portoricani aggiungono aceto. In altre località si aggiunge succo di limone, prezzemolo, cipolle  e coriandolo.

Altrove anche semi di annatto, peperoncino ancho, paprika affumicata.

La miscela che ho preparato io è composta da 3 cucchiaini di aglio essiccato, 3 cucchiaini di sale fino, 2 cucchiaini di origano secco tritato, 1 cucchiaino di pepe nero macinato, 1 cucchiaino di curcuma in polvere, 1 cucchiaino di cipolla secca tritata e ho preparato l’omonimo Adobo, uno  stracotto di manzo o maiale di origine spagnola o portoghese, che si è diffuso in quasi tutto il Sudamerica e nelle Filippine divenendo piatto nazionale.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Laurea in Culture e Tecniche della moda Blogger per vocazione affascinata dai colori, tessuti e dalle nuove tecnologie

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *