Seguici su Facebook!

Cos’è le parting plaits

25 luglio 2017
Cos’è le parting plaits

Volete sapere quali saranno le acconciature che accompagneranno questa calda estate 2017… tutte all’insegna della praticità e della freschezza, dato il caldo torrido che la sta accompagnando.

Ovviamente oltre a turbanti, fasce e mini buns, le grandi protagoniste dell’anno saranno le trecce! Semplici, pratiche e soprattutto durevoli, perchè possono durare anche qualche giorno in più rispetto ad una acconciatura normale!

Grazie a loro possiamo evitare di perdere molto tempo a mettere in piega i capelli e soprattutto non dobbiamo utilizzare piastre e phon, ottenendo comunque un look, curato e sbarazzino.

Le più richieste sono ora le parting plaits che piacciono molto alle star e alle fashion blogger, il loro nome significa “trecce che dividono”, perché devono essere realizzate sulla scriminatura della testa, per accentuare il volume dei capelli e per dare definizione allo styling rendendolo molto cool.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Laurea in Culture e Tecniche della moda Blogger per vocazione affascinata dai colori, tessuti e dalle nuove tecnologie

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *