Seguici su Facebook!

Cos’è Rakotz Bridge

20 marzo 2017
Cos’è Rakotz Bridge

Immerso nel verde nel parco di Kromlauer in Sassonia esiste un luogo in cui fotografi di tutto il mondo hanno immortalato le varie ore del giorno, perchè da li, e solo in quel punto le foto hanno un tocco di magia, e sembra che il tempo si sia fermato.

Stiamo parlando del Rakotz Bridge, o soprannominato “il ponte del diavolo”, commissionato nel 1860 dal cavaliere di a Kromlau, l’arco costruito con pietra locale si trova sulle acque Rakotzsee e così soprannominato a causa delle guglie rocciose e sottili che ne caratterizzano l’ingresso, dando l’idea dell’ingresso ad una porta infernale. Secondo le credenze popolari infatti, non fu l’uomo a costruirlo, ma un demone, pronto a elargire il suo compenso ai viandanti che avevano l’ardire di attraversarlo.

Prevpagina 1 di 2Next

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *