Seguici su Facebook!

Cos’è robo-taxi

29 agosto 2016
Cos’è robo-taxi

L’auto che si guida da sola è una realtà, sono finiti i tempi in cui guardando Kitt il famoso telefilm anni 80 restavamo all’allibiti nel guardare SuperCar che ci chiedeva: ”Buongiorno signore, dove vuole andare oggi”?

Ebbene si, la macchina che guida da sola esiste e si chiama robo-taxi, nata da un idea di Enrico Frazzoli, professore del MIT, italiano trapiantato negli Stati Uniti, ma impegnato a rivoluzionare Singapore che ha fondato la nuTonomy nel 2013 (società esperta nella robotica del Massachusetts Institute of Technology )e che ora si appresta a mettere in strada le sue vetture senza pilota che promettono di rivoluzionare il sistema trasporti nelle metropoli.

Le strade della città asiatica stanno per essere “invase” da robo-taxi, auto che, pur essendo provviste di volante, non hanno bisogno di nessuno che le controlli.

Sono le prime vetture a guida autonoma operative al mondo che sta battendo sul tempo le più grandi società della Silicon Valley, da Google a Uber, (l’app per il trasporto privato a annunciato che per fine agosto introdurrà le prime vetture con auto-pilota) la rivoluzione sta nel fatto che robo-taxi sia in grado di muoversi nel traffico senza che nessuno sia a bordo.

Prevpagina 1 di 2Next

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *