Seguici su Facebook!

Cos’è beeopak

16 Luglio 2019
Cos’è beeopak

Aboliamo la plastica! Facile direte voi, ma come avrete notato ne siamo realmente sommersi tanto da non saper più dove metterla, e per correre ai ripari dobbiamo cercare di riciclarla il più possibile e limitarne l’uso dove possibile.

Oggi vi presento una novità ideata da due imprenditrici piemontesi, Monica Fissore e Clarien van de Coevering, si chiama Beeopak ed è un imballaggio tutto nuovo ideato per conservare i cibi, completamente riciclabile e fatto con prodotti al cento per cento naturali.

Una soluzione anti spreco capace di sostituire, con un solo involucro, un metro quadrato di pellicola di plastica.

Si tratta sostanzialmente di un pezzo di stoffa in cotone, creato partendo da ingredienti a km 0 del territorio piemontese che godono di certificazione biologica, in particolare si tratta di una base in cotone biologico (certificato GOTS e con tinture a basso impatto ambientale), resina di pino e cera d’api soprattutto, e olio di nocciolo, ingredienti completamente eco compatibili e riutilizzabili e che non danneggiano l’ambiente, pensate che anche il modo per raccogliere tali materiali rispetta il naturale ciclo di vita degli insetti, senza causare danni.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Laurea in Culture e Tecniche della moda Blogger per vocazione affascinata dai colori, tessuti e dalle nuove tecnologie

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *