Seguici su Facebook!

Cos’è il chiodo di garofano

8 Aprile 2013
Cos’è il chiodo di garofano

I chiodi di garofano sono una spezia, e derivano da una pianta chiamata  Eugenia caryophillata.

Si tratta di un albero sempreverde che raggiunge anche i 10-15 metri di altezza,  originario delle isole Molucche e che trova il suo habitat ideale in Indonesia, Madagascar e Zanzibar.

I suoi boccioli non ancora sbocciati vengono trattati ed essiccati per ricavare la spezia dal forte profumo dolce e fiorito leggermente pepato.

Essi vengono colti ed essiccati due volte l’anno.

I chiodi di garofano devono la loro notorietà in particolar modo grazie al loro utilizzo culinario nelle cucine di tutto il mondo, grazie al loro gusto forte e speziato che li rende ideali per aromatizzare piatti e ricette varie.

I chiodi di garofano occupano un posto di rilievo anche nella medicina naturale, ma le loro proprietà terapeutiche erano note fin dall’antichità:

L’infuso di chiodi di garofano oggi viene utilizzato per attenuare la nausea, l’indigestione ed i disturbi intestinali, mentre l’olio essenziale, oltre a essere un valido antisettico contro i virus e le micosi, svolge un’efficace azione anestetica.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Corrispondente in lingue estere Educatrice per l’infanzia - Puericultrice Consulente educativo appassionata di cucina, viaggi e moda

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *