Seguici su Facebook!

Cos’è il Coorie

30 ottobre 2018
Cos’è il Coorie

L’autunno è arrivato e ha portato con se i suoi caldi colori la sua aria frizzante e quella sensazione incredibile voglia di ranicchiarsi in morbide coperte ma anche di uscire di respirare a pieni polmoni di passeggiare su tappeti di foglie di immergersi in profonde contemplazioni di mistici paesaggi.

Anche questa è la vostra sensazione?

Da oggi potete darle un nome è la tendenza wellness del momento e si chiama Coorie; fino ad oggi abbiamo sentito parlare di  “hygge”, parola dalle origini nordiche che sta a indicare intimità, calore e appagamento per le cose semplici della vita, quello che si può ricreare a casa con una semplice candela o anche stando con gli amici e le persone care.

Oggi questo concetto è superato e lascia posto al Coorie, parola scozzese che significa “stringere” o “coccolare” ma che oggi, grazie al libro, The Art of Coorie, scritto da Gabriella Bennett, il termine viene utilizzato per descrivere un sentimento di quasi nostalgia per il passato, pur guardando al futuro. A differenza di Hygge, che è più di una piacevole soddisfazione, Coorie vuol dire abbracciare l’aria aperta.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Laurea in Culture e Tecniche della moda Blogger per vocazione affascinata dai colori, tessuti e dalle nuove tecnologie

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *