Seguici su Facebook!

Cos’è il gomasio

20 maggio 2013
Cos’è il gomasio

Il Gomasio è un condimento ottenuto dai semi di sesamo delicatamente tostati e in seguito mescolati con sale marino. E’ delizioso per insaporire insalate, versure bollite, cereali e legumi, ed è indicato per evitare di abusare di condimenti come il sale. Il sesamo inoltre è un seme ricco di preziose sostanze quali sali minerali come calcio,ferro, potassio e fosforo, vitamina F, aminoacidi e acidi grassi polinsaturi.

Nella cucina orientale il gomasio viene utilizzato come condimento per insalate o salse; a causa dell’elevato contenuto di sesamo, il gomasio è abbastanza calorico. Per chi segue una dieta ad alta percentuale di sostanze acide, come i prodotti animali o i cereali raffinati, l’aggiunta di un po’ di gomasio sulle pietanze può renderle più basiche, e ristabilire l’equilibrio tra ioni positivi e negativi dell’organismo.

La preparazione è decisamente semplice, il sesamo va tostato a fuoco lento in una padella per non bruciarlo. Quando i chicchi di sesamo si sfarinano tra le dita è pronto è può essere messo da parte. Successivamente si tosta anche il sale, fino a che i grani non si scuriscono un poco. Una volta tostato anche il sale si può procedere a pestare il tutto assieme in un pestello.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Laurea in Culture e Tecniche della moda Blogger per vocazione affascinata dai colori, tessuti e dalle nuove tecnologie

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *