Seguici su Facebook!

Cos’è il Markhor

23 dicembre 2014
Cos’è il Markhor

Markhor, o Capra falconeri è una grossa specie di capra selvatica, solitamente diffusa nell’Afghanistan nord-orientale, Pakistan e India.

Alcuni ritengono che il nome comune di questa specie derivi dalle parole persiane mar («serpente») e khor («mangiare»); a seconda delle interpretazioni date questo nome potrebbe indicare sia una presunta abilità nell’uccidere i serpenti o un semplice riferimento alle sue corna a cavatappi, simili a serpenti attorcigliati.

I markhor si sono adattati a vivere su terreni montuosi e si incontrano a quote comprese tra i 600 e i 3600 metri. L’animale misura 65–110 cm di altezza e 132–186 cm di lunghezza. Il loro peso varia dai 32 ai 110 kg. Il loro mantello, di un colore brizzolato variabile dal marrone chiaro al nero, è ruvido e corto in estate, ma diventa molto più lungo e folto in inverno. Il markhor presenta un evidente dimorfismo sessuale: i maschi hanno lunghi peli su mento, gola, petto e stinchi. Le femmine, invece, hanno una colorazione più rossastra, peli più corti, una breve barbetta nera e sono prive di criniera.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *