Seguici su Facebook!

Cos’è il passaporto europeo per cani, gatti e furetti

7 Dicembre 2015
Cos’è il passaporto europeo per cani, gatti e furetti

Spagna, Germania, Francia, Portogallo, Paesi Bassi e persino Estonia: a chiunque, nella vita, potrebbe capitare l’occasione della svolta.

Che si tratti di un trasloco a scopo lavorativo, o dettato da una scelta di vita dovuta ai sentimenti, poco importa.

Ad essere importante, invece, è la sorte del proprio cane, gatto o furetto domestico: come fare per fargli ottenere i documenti validi per viaggiare all’estero? A chi rivolgersi per il loro trasporto in caso di un imminente trasloco oltre i confini del nostro Paese? Sono domande impegnative che, pur essendo spesso fonte di preoccupazione, trovano due risposte molto semplici: agenzie di trasporto animali e passaporto europeo per gli animali.

L’importanza del trasporto del proprio animale

Nel caso in cui si debba affrontare un trasloco internazionale, il primo pensiero va sempre alla sicurezza ed alla comodità del proprio animale: uno dei problemi principali che si riscontrano durante un’operazione di tale portata, è trovare una soluzione che consenta il trasporto del proprio cane o del proprio gatto nella destinazione desiderata, senza per questo causargli traumi o problemi di qualsiasi genere.

Prevpagina 1 di 3Next

Autore:

Laurea in Scienze della Comunicazione Pubblica e Organizzativa. Giornalista freelance appassionato di Web, tecnologia e Nuovi Media.

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *