Seguici su Facebook!

Cos’è il Plogging

27 Marzo 2019
Cos’è il Plogging

Primavera e voglia di rimettersi in forma, magari questa volta però pensando anche all’ambiente unito oltre che al nostro benessere.

Oggi voglio raccontarvi di una nuova tendenza che arriva dal nord Europa si chiama Plogging, ed  un nuovo modo di correre, che oltre ad aiutare noi stessi e il nostro organismo, aiuta anche l’ambiente (che ne ha davvero bisogno!!)

Ma vediamo nello specifico di cosa si tratta, il Plogging si potrebbe descrivere come l’attività sportiva nel raccogliere cartacce, lattine e tutti i rifiuti che giacciono sui prati, sulle strade sui marciapiedi delle nostre città.

Il termine Plogging deriva dall’unione delle parole “running” e “plocka upp” che letteralmente significa raccogliere in svedese, ed è stato coniato circa un anno fa da un gruppo di amici che si è poi affidato a Facebook per raggiungere sempre più “amici”.

Quindi come si fa? Si esce di casa per la vostra quotidiana corsa con abbigliamento adatto a cui si aggiungere uno zaino (per mettere i rifiuti) e guanti (che vi proteggeranno dalla sporcizia) e poi?! E poi, si inizia a correre, e quando si trovano rifiuti ci si abbasserà con degli squat, allungando le braccia associando i soliti movimenti a torsioni e affondi

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Laurea in Culture e Tecniche della moda Blogger per vocazione affascinata dai colori, tessuti e dalle nuove tecnologie

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *