Seguici su Facebook!

Cos’è il tickling

13 maggio 2013
Cos’è il tickling

Il tickling, termine della lingua inglese ormai entrato a far parte della nostra dizione grazie alla sua esportazione ed ampia diffusione nel gergo mondiale (la cui traduzione letterale significa “fare solletico”, “solleticando”), è l’uso del solletico come approccio erotico.

L’obiettivo è quello di sedurre attraverso piccoli gesti leggeri lenti e sinuosi sulle “zone sensibili” quali: sotto la pianta e fra le dita del piede, all’interno delle cosce, sulla pancia e nell’ombelico, lungo i fianchi, sotto le ascelle, ecc.

Il solletico erotico batte ogni tipo di preliminare, seduce con l’utilizzo delle dita o attraverso l’utilizzo di piccoli oggetti che scatenano poi il desiderio.

Lo si può fare e lo si può ricevere l’importante è sapere qual è il limite dell’altro, non serve a far ridere o a smontare il clima erotico della situazione ma ad incrementare il desiderio attraverso un’effusione diversa ma molto eccitante.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Corrispondente in lingue estere Educatrice per l’infanzia - Puericultrice Consulente educativo appassionata di cucina, viaggi e moda

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *