Seguici su Facebook!

Cos’è il Training Autogeno

28 Febbraio 2013
Cos’è il Training Autogeno

Si tratta di una tecnica di rilassamento, che interessa il corpo, ma soprattutto la mente.

E’ molto utilizzata in ambito medico per tenere sotto controllo lo stress e patologie che interessano la psicosomatica. Viene utilizzata anche nello sport, visto che questo richiede un elevato livello di concentrazione.

Johannes Schultz psichiatra tedesco, è stato il primo ad aver coniato questo termine.

Secondo Schultz, l’autonomia del paziente è fondamentale per la buona riuscita della tecnica del Training Autogenoma, soprattutto per lo sviluppo del proprio benessere.

Le emozioni sono molto importanti, perché riguardano il sistema nervoso periferico, il sistema nervoso centrale ed ormonale.

Attraverso questa tecnica, si possono risolvere problemi di stress, attacchi di panico, insonnia e asma.

Non è molto indicata per le persone che soffrono di depressione, psicosi e personalità bipolare, perché si potrebbe accentuare il disturbo.

Il training autogeno si esegue attraverso sei esercizi:

  • Esercizio della pesantezza (è basilare)
  • Esercizio del calore (è basilare)
  • Esercizio del cuore
  • Esercizio del respiro
  • Esercizio del plesso solare
  • Esercizio della fronte fresca
Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Laurea Magistrale in Editoria, Informazione e Sistemi Documentari Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione (Informazione e Nuovi Media). Amo il cinema, le nuove tecnologie e al web in tutte le sue forme.

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *