Seguici su Facebook!

Cos’è il vampiro vero di Azara

31 ottobre 2013
Cos’è il vampiro vero di Azara

Ha alimentato da sempre miti e leggende e che incarnano paure arcaiche, ma voi sapete esattamente cos’è il vampiro vero di Azara?

Si tratta di un pipistrello, unica specie del genere Desmodus che è diffuso nel Continente americano, soprattutto in America Latina. Di piccole dimensioni ha però degli incisivi superiori molto grandi e particolarmente affilati, mentre i suoi canini sono più piccoli ma molto taglienti attraverso i quali si nutre esclusivamente di sangue di altri esseri vertebrati, soprattutto di animali domestici: attaccano gli animali non atterrando direttamente sulla vittima, ma avvicinandosi furtivamente per poi saltellare verso di essa. Più individui possono anche nutrirsi dalla stessa ferita della vittima.

L’animale che viene aggredito da un esemplare di  vampiro vero di Azara, può subire l’infezione della ferita e rischia anche la trasmissioni di gravi malattie come per esempio la rabbia. Questo comporta naturalmente dei  gravi danni economici negli allevamenti di bestiame dell’America latina.

Come capite bene questa sua particolare dieta ha ispirato per anni tantissime leggende e letteratura, perfette per la famosa festività di Halloween. Le storie dei vampiri sono i racconti horror per eccellenza… Chi di voi per esempio non ha mai sentito parlare del famoso conte Dracula?

Insomma il vampiro vero di Azara è un animale da brivido che non potevamo non raccontarvi durante questa vigilia di Halloween!

Autore:

Copywriter freelance e social media consultant per lavoro ma soprattutto blogger appassionata che scrive delle sue più grandi passioni: viaggi, cucina, arte, fotografia, libri...

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *