Seguici su Facebook!

Cos’è kissenger

26 novembre 2018
Cos’è kissenger

Avete qualcuno che amate ed è lontano da voi e vorreste tanto abbracciarlo e baciarlo ma non potete… non preoccupatevi la tecnologia ormai viene in vostro aiuto, ed ecco che per ovviare questo problema nasce Kissenger.

E così sarà possibile “baciare” o meglio inviare un bacio al proprio partner, ai propri famigliari o semplicemente al proprio interlocutore in tempo reale e attraverso il proprio smartphone. Ma di cosa si tratta nello specifico?

E’un accessorio hardware dall’aspetto decisamente strano, in morbido silicone dotato di sensori dove dovrete appoggiare il vostro smartphone, questa protuberanza tenterà di tradurre lo scambio di effusioni in realtà, durante una videochiamata. Per gestirlo c’è l’applicazione che permette di inviare e ricevere simultaneamente il bacio, ciascuno attraverso il proprio telefonino connesso a Facetime oppure via WhatsApp.

E’ grazie al sistema aptico, basato cioè sul processo di riconoscimento degli oggetti attraverso il tatto, che Kissenger cerca di restituire la sensazione fisica del contatto, tradotto in una vibrazione.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Laurea in Culture e Tecniche della moda Blogger per vocazione affascinata dai colori, tessuti e dalle nuove tecnologie

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *