Seguici su Facebook!

Cos’è la maggiorana

26 Giugno 2013
Cos’è la maggiorana

La maggiorana è una pianta perenne della famiglia delle Lamiaceae. Ha fusti eretti molto ramificati, alti anche 90 cm, foglie opposte e picciolate, molto piccole e ricoperte da leggera peluria, e sviluppa infiorescenze a pannocchia con fiori dal colore bianco o rosato.

Il frutto sono i quattro acheni racchiusi in un calice persistente.

Originaria dell’Africa settentrionale e dell’Asia centrale, la maggiorana è diffusa da tempo in Italia e in Europa, e coltivata come pianta aromatica. Le foglie si raccolgono durante tutto l’anno, mentre i fiori si prelevano a inizio fioritura.

In alcune località è divenuta spontanea. Cresce anche fino ai 1000 metri d’altezza con climi più caldi.

La maggiorana è ricca di vitamina C, tannini ed oli essenziali.

La droga estratta dai fiori ha proprietà digestive, aromatizzanti, antispasmodiche, sedative, antinevralgiche.

Molto utilizzata in erboristeria, aromaterapia e profumeria, è indicata per la preparazione di infusi e tinture contro tosse e raffreddore e preparati per i dolori reumatici.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Laurea in Culture e Tecniche della moda Blogger per vocazione affascinata dai colori, tessuti e dalle nuove tecnologie

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *