Seguici su Facebook!

Cos’è la marcia afgana

8 ottobre 2018
Cos’è la marcia afgana

Lo abbiamo detto già un sacco di volte camminare è uno sport a tutti gli effetti e ha così tanti vantaggi che può essere considerato uno degli sport migliori in assoluto, è adatto a tutti e può essere praticato in tutte le stagioni.

Le discipline possono essere diverse ognuna con la sua peculiarità ma di certo i benefici sono uguali per tutti dal nordic walking al petwalking allo yoga walking fino al deep walking.

Oggi vi parlerò della marcia afgana, una disciplina creata negli anni ’80 da Edouard G. Stiegler, un francese appassionato di yoga, ispiratosi alla tecnica che permette ai cammellieri afgani di percorrere circa 700 km in meno di due settimane.

Questa marcia permette di aumentare la quantità di ossigeno nell’organismo e percorrere lunghe distanze  senza eccessivo affaticamento, ma soprattutto rivitalizza il corpo e lo spirito, portando all’acquisizione di una maggiore consapevolezza di sè e del momento.

Prevpagina 1 di 3Next

Autore:

Laurea in Culture e Tecniche della moda Blogger per vocazione affascinata dai colori, tessuti e dalle nuove tecnologie

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *