Seguici su Facebook!

Cos’è la Martenitsa

11 marzo 2019
Cos’è la Martenitsa

I merli saltellano nei giardini in cerca di cibo, primule selvatiche sbocciano insieme a margherite e violette, ci si inizia a scoprire e si abbandonano letture di fianco al camino, preferendo passeggiare nei boschi. Questa descrizione dal sapore un po’ bucolica è un mio personale omaggio alla primavera.

Complici queste belle giornate, o sarà perché da qualche giorno al mio polso c’è un simpatico braccialetto che racconta una tradizione antichissima. È una morbida treccia bianca e rossa, con un piccolo filo verde brillante, starà con me per solo un mese, ed è un piccolo dono di una persona speciale che da qualche mese fa parte della mia vita.

Si dice molto spesso: “Paesi che vai, tradizioni che trovi”, ed è proprio così, i giapponesi si preparano all’hanami, la tradizionale fioritura dei ciliegi, in Svezia si abbracciano gli alberi con la pratica dello shinrin-yoku, dove ci si carica abbracciando alberi secolari, e in Bulgaria, si crea un elogio alla Primavera con la Martenitsa.

Prevpagina 1 di 3Next

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *