Seguici su Facebook!

Cos’è la Processionaria

4 marzo 2019
Cos’è la Processionaria

Oh la primavera, il caldo, vestiti leggeri, pic-nic, passeggiate e poi?! E poi, occhio alla processionaria!

Avete mai visto quei bruci che camminano uniti l’uno all’altro formando una fila a terra? Se si, state attenti! Quella strana processione di bruchi altro non è che una farfalla notturna, che in forma adulta è assolutamente innocua, ma è davvero pericolosa nello stadio larvale o bruco.

Vi è mai capitato di vedere strane e compatte ragnatele attaccate ai rami degli alberi, specialmente i pini? Ecco quelli sono i loro nidi. Dovete sapere che la processionaria si annida su alberi prediligendo boschi di conifere e che si nutre di essi, infatti è una delle cause in caso di infestazione di deforestazione di questi alberi.

Questo insetto va in letargo in autunno e si costruisce il suo bozzolo che premessa, è davvero un ammasso di fili dall’aspetto setoso e di per sè ha il suo fascino, se non fosse, che in primavera si risveglia, strisciano tutte in fila lungo il tronco e iniziano la loro marcia. Ma perchè se ne parla tanto? In stato larvale la processionaria non è dannosa solo per le piante che le ospitano ma anche per tutti gli esseri a sangue caldo che attraversano la sua strada.

Prevpagina 1 di 3Next

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *