Seguici su Facebook!

Cos’è la propoli

16 Febbraio 2017
Cos’è la propoli

Vi sentite un pò giù di corda e lo stress della quotidianità si sta facendo sentire sul vostro umore e sulle vostre difese immunitarie, perchè non affidarsi ad un buon rimedio e ricostituente naturale che vi darà l’energia giusta.

Avete mai provato la propoli? Se ne sente parlare spesso, e si decanta le sue qualità, ma se non l’avete mai utilizzata come rimedio ve la consiglio vivamente, anche se vi preannuncio che il suo sapore non è così gradevole.

La propoli è costituita da una sostanza resinosa, che le api raccolgono dalle gemme e dalla corteccia di alcuni alberi, come pioppi, abeti, olmi, e betulle, che poi mescolano con saliva, cera e polline. Le api utilizzano questa sostanza nei loro alveari sia come materiale da costruzione sia come antisettico, come una vera e propria difesa per difendere l’alveare da malattie e predatori che possono metterlo in pericolo.

Ricca di flavonoidi e polifenoli, la propoli presenta anche un elevato contenuto di sali minerali, tra cui ferro, calcio, rame e manganese, e di vitamine del gruppo B. e può essere impiegata per curare diverse patologie.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Corrispondente in lingue estere Educatrice per l’infanzia - Puericultrice Consulente educativo appassionata di cucina, viaggi e moda

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *