Seguici su Facebook!

Cos’è l’agricoltura biodinamica

15 giugno 2016
Cos’è l’agricoltura biodinamica

L’agricoltura Biodinamica è formata da due parole che implicano un modo di lavorare, osservare, di vivere la terra. Una filosofia di vita per apprezzare tutta l’armonia di un campo coltivato, il succedersi delle stagioni e del tempo.

Con il metodo biodinamico, l’agricoltura è in sintonia con la natura, con la terra e con gli uomini.
Un metodo diverso per concimare la terra, rispettando cicli biologici e allevamento che rispettano e promuovono la fertilità e la vitalità del terreno e allo stesso tempo le qualità tipiche delle specie vegetali e animali.
Una cultura che ha un ritorno alle origini, dove non esistono i singoli elementi ma tutto lavora in collaborazione con tutti gli elementi.

L’animale allevato produrrà concime per la terra che verrà lasciata riposare e nutrita con lo stesso concime che l’animale stesso ha prodotto dopo aver mangiato fieno cresciuto su tali terreni; rendendo vitale la terra ed aumentandone l’attività biologica, le piante crescono in modo naturale, nutrite dall’ecosistema del suolo.

Prevpagina 1 di 2Next

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *