Seguici su Facebook!

Cos’è l’agricoltura biodinamica

15 giugno 2016
Cos’è l’agricoltura biodinamica

Né un esempio Sekem frutto dell’agricoltura biodinamica, città sorta trent’anni fa tra le sabbie del deserto che oggi si nutre con i prodotti della propria terra.

Con il progetto Sekem, in 20mila ettari di terra strappata al deserto in Egitto senza l’uso di pesticidi e sostanze chimiche dannose per l’ambiente, né di macchinari pesanti che distruggono la biodiversità del suolo, fertilizzando la terra solo con concimi biodinamici di origine animale o vegetale, Ibrahim Abouleish ha fatto nascere 85 aziende agroliamentari e ha dato lavoro a 10mila persone, di cui il 40 per cento sono donne, in un contesto la cui destinazione agricola era impensabile.

Con questa scuola di pensiero non si può far altro che pensare alle parole di Albert Einstein: ”Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l’ha già creata”.

Prevpagina 2 di 2Next

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *