Seguici su Facebook!

Cos’è l’anatra muta

30 Aprile 2013
Cos’è l’anatra muta

L‘anatra muschiata o anatra muta (Cairina moschata) è un uccello facente parte della famiglia degli Anatidi. E’una specie originaria dell’America meridionale. E’ stata importata in Europa nel XVI secolo già nella sua forma domestica.

Fisicamente si presenta come una grossa anatra tozza con zampe robuste. Le principali differenze fra la selvatica e la domestica sono da registrare nel piumaggio, verde-bronzeo per quanto riguarda l’animale selvatico, che diventa bianco e nero pezzato nella sua forma domestica.

È però possibile osservarne di esemplari di tipo domestico completamente bianchi. Ciò che li differenzia dalle anatre comuni sono sicuramente il contorno dell’occhio nudo, rosso, a formare una specie di mascherina, e l’afonia (chiamata “muta” appunto per questo).

Soltanto il maschio riesce ad emettere un suono simile ad un soffio, la femmina è completamente afona. È abbastanza raro vederne qualche esemplare in volo: nonostante sia in grado di volare anche ampie tratte, preferisce spostarsi lentamente sul terreno o sull’acqua.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Corrispondente in lingue estere Educatrice per l’infanzia - Puericultrice Consulente educativo appassionata di cucina, viaggi e moda

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *