Seguici su Facebook!

Cos’è l’archeotrekking

7 settembre 2015
Cos’è l’archeotrekking

Settembre è il mese ideale per dedicarsi a nuove avventure, il sole splende ancora il caldo non è soffocante e la natura dà il meglio delle sue sfumature e dei suoi colori per poter apprezzare il grande patrimonio archeologico che ci offre il nostro Bel Paese.

Si chiama archeotrekking ed è un modo semplice e interessante di andare alla scoperta di luoghi magici, di grotte preistoriche di castelli medievali arroccati sulle colline o di piccoli eremi millenari scavati tra rocce e canali e per chi preferisce ci sono percorsi che seguono le nostre scogliose coste tra il verde della terra e il blu del mare.

Le passeggiate hanno diversi livelli di difficoltà ma tendenzialmente sono alla portata di tutti, sarà sufficiente infilare un paio di comodi scarponcini e mettersi in viaggio le offerte sono tra le più disparate ma ognuno segue un percorso storico affascinante, dalle tracce dell’homo sapiens, ai segreti benedettini alle rovine etrusche fino alla grande farfalla … insomma l’Italia è ricca di storia di una storia che continua a sopravvivere non solo sui libri e spesso non conosciamo l’esistenza di questi luoghi che il mondo ci invidia … che ne dite non ne varrebbe la pena?!

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Corrispondente in lingue estere Educatrice per l’infanzia - Puericultrice Consulente educativo appassionata di cucina, viaggi e moda

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *