Seguici su Facebook!

Cos’è l’erba gatta

21 settembre 2015
Cos’è l’erba gatta

Non mi aveva mai incuriosito più di tanto quest’erba finchè non l’ho acquistata per i miei due micetti e fino a quando non ho visto l’effetto che ha avuto su di loro.

Ebbene si l’erba gatta è davvero afrodisiaca per i felini, stentavo a crederci ma mi sono dovuta ricredere.

La Nepeta cataria, questo il vero nome botanico è una pianta perenne, aromatica, al profumo di menta, a fusto eretto, legnoso, quadrato, tomentoso, di colore grigio; le foglie dentate e pubescenti sono da triangolari a ovali-cuoriformi. Gli spicastri sono densi e formano fiori a pannocchia bianco-rosato, con punte rosse o macchie color lavanda.

Quando il micio ne viene attratto, ne annusa le foglie e vi si struscia con le sue tipiche sinuose movenze poi la mastica e la lecca e infine fa le fusa, questa reazione non dura molto, all’incirca 15 minuti. Sembra, infatti, che questa pianta contenga nepetalattone, un terpene molto analogo ai feromoni sessuali del gatto, per questo motivo i mici ne sono attratti.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Corrispondente in lingue estere Educatrice per l’infanzia - Puericultrice Consulente educativo appassionata di cucina, viaggi e moda

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *