Seguici su Facebook!

Cos’è l’estate di San Martino

12 novembre 2018
Cos’è l’estate di San Martino

Mai come quest’anno il proverbio sembra essere veritiero…l’estate di San Martino dura tre giorni e un pochinino.

L’11 Novembre si celebra secondo il nostro calendario San Martino, patrono di Belluno e di un centinaio di altri comuni, nonché protettore di albergatori, cavalieri, fanteria, mendicanti, sarti, sinistrati, vendemmiatori e forestieri.

La leggenda vuole che proprio in concomitanza di questa data l’Italia, ma anche parte dell’Europa, viva la cosiddetta “Estate di San Martino”, un periodo autunnale in cui, dopo i primi grandi freddi, si verificano condizioni climatiche di bel tempo e relativo tepore.

La leggenda narra che Martino, l’11 novembre, si trovasse ad Amiens in Gallia nel cammino di ritorno verso casa. Nel bel mezzo di una bufera tra pioggia e vento Martino incontrò un mendicante vestito di soli pochi stracci e infreddolito, il soldato rimase impressionato dalla situazione e offri al povero metà del suo mantello che sezionò con una spada.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Laurea in Culture e Tecniche della moda Blogger per vocazione affascinata dai colori, tessuti e dalle nuove tecnologie

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *