Seguici su Facebook!

Cos’è lo shag

19 ottobre 2016
Cos’è lo shag

Con l’arrivo della fredda stagione arriva anche la voglia dei cambiamenti, il cambio degli armadi e il piacere nell’ acquisto di nuovi capi che riscaldino le fredde giornate, nasce anche la voglia di un restyling su se stessi e cosa c’è di meglio di una rinnovata al taglio dei capelli?

Questa stagione prevede un’inedita versione di un taglio che hanno sfoggiato tantissime donne, famose e non nell’arco della storia dagli anni 60 ad oggi, un cult molto amato da rockstar e dive di Hollywwood.

Stiamo parlando dello shag all’inglese capelli arruffati, un taglio che prevede volume sulla testa, punte molto sfilate e ciuffo o frangia.

Oggi lo shag da portare è quello che mescola le ispirazioni del passato con le rivisitazioni moderne, quindi styling più movimentati con ricci e beach waves o lisci perfetti.  Il taglio è medio-corto  mescola le caratteristiche del classico bob  a quelle dello shag appunto, decisamente più punk rock che punta su lunghezze molto scalate.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Corrispondente in lingue estere Educatrice per l’infanzia - Puericultrice Consulente educativo appassionata di cucina, viaggi e moda

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *