Seguici su Facebook!

Cos’è l’olio di babassu

4 giugno 2018
Cos’è l’olio di babassu

Siete anche voi nella fase di remise en forme per presentarvi belle all’estate… oggi vi voglio presentare un nuovo alleato di bellezza l’olio di Babassu.

Piccolo fratello della noce di cocco il babassu è ricavato dai frutti della Orbignya Oleifera una palma alta circa 20 metri originaria del nord del Brasile. I suoi frutti assomigliano a piccole noci di cocco appunto e nascono in grappoli. Quando i frutti maturano, le donne, chiamate babassù breacker, li raccolgono da terra e li rompono per estrarre il nocciolo dal quale, tramite la spremitura a freddo della polpa viene ottenuto questo fantastico elisir di bellezza che da secoli viene utilizzato dalle donne brasiliane per mantenere la pelle liscia e vellutata.

Ciò è dovuto ad una particolare composizione dei frutti, ricchi soprattutto in acidi grassi, quali, in particolare: laurico, miristico e oleico.

A temperatura ambiente, l’olio di babassu si presenta come una massa solida, di colore bianco-avorio e con odore caratteristico, simile all‘olio di cocco ma una volta scaldato diventa un olio setoso che può essere usato sia sulla pelle che sui capelli per nutrirli e renderli lucenti e corposi è ideale per liberare il cuoio capelluto dalla forfora.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Laurea in Culture e Tecniche della moda Blogger per vocazione affascinata dai colori, tessuti e dalle nuove tecnologie

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *