Seguici su Facebook!

Cos’è l’olio di Emu

10 gennaio 2019
Cos’è l’olio di Emu

Che gli oli curativi si possano estrarre dalle piante mi era cosa nota, ma che si potesse estrarre un olio da un uccello questa proprio è una novità.

Ma questa mattina ho dovuto ricredermi, in coda in farmacia mi è cascato l’occhio su una pasta lenitiva a base di olio di Emù… e dentro di me ho pensato ma l’Emù non è un uccello? Curiosa come un gatto, ho subito cercato lumi ed ecco che anche oggi ho scoperto una cosa nuova, l’Olio di Emù.

E’ un sottoprodotto 100% naturale che si estrae dal grasso di un grande uccello corridore (incapace di volare) l’Emù (Dromaius novaehollandiae) per l’appunto, originario dell’Australia, che viene considerato come una delle più antiche specie animali del pianeta, secondo come dimensioni solo al cugino struzzo.

L’olio di Emu  è un liquido giallo brillante, è fatto perlopiù di grasso, che viene raccolto dai depositi sotto la pelle dell’uccello. Una volta che i grassi vengono raccolti, sono passati attraverso vari filtri e processi di raffinatura  fino a quando si produce olio puro.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Laurea in Culture e Tecniche della moda Blogger per vocazione affascinata dai colori, tessuti e dalle nuove tecnologie

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *