Seguici su Facebook!

Cos’è l’uva ursina anti-cistite

11 Luglio 2013
Cos’è l’uva ursina anti-cistite

Questo articolo l’ho realizzato pensando a uno dei soliti e fastidiosi problemi femminili: la cistite. La cistite, a parole povere, non è altro che un’infiammazione del tratto urinario. Esiste una particolare pianta, chiamata Uva Ursina, indicata soprattutto per le sue proprietà benefiche contro questo tipo di infiammazioni. La pianta cresce sugli Appennini, sulle Alpi, e nell’Europa del Nord e del Centro. I principi attivi della pianta svolgono un’ azione antimicrobica, utile per combattere numerosi ceppi batterici, spesso responsabili delle infezioni del tratto urogenitale.

Quale è il modo d’uso?

Di solito le preparazioni consigliate sono decotti o infusi da bere piú volte al giorno. Un’altro modo è assumere l’uva ursina sotto forma di capsule o compresse, metodo molto piú pratico. Alcune volte, l’assunzione di uva ursina è abbinata anche all’utilizzo di altri rimedi naturali come: mirtillo rosso, mirtillo nero, camomilla, tarassaco, che svolgono anch’ essi una funzione diuretica.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Studentessa in biotecnologie farmaceutiche,creativa, appassionata di viaggi, amante della musica.

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Cassandra

    12 Agosto 2013at10:56

    Presa per anni senza vedere risultati.
    Molto meglio il d-mannosio. Sono stata bene da subito quando l’ho assunto.
    Ma l’integratore non è miracoloso, che sia uva ursina, mirtillo o mannosio, se non si ripristinano tutti gli equilibri persi (vera causa delle recidive), la cistite continuerà a tornare. Io ne sono uscita grazie proprio a questo recupero della salute vaginale, intestinale, cutanea, ecc, seguendo i consigli che vengono dati sul forum di http://www.cistite.info (non è pubblicità, ma un forum indipendente fatto di donne, 2500 per l’esattezza, che insieme si confortano, si confrontano e trovano le soluzioni più efficaci per uscirne).
    Grazie se vorrete pubblicare questo mio commento.