Seguici su Facebook!

Cos’è un Cincillà

20 Agosto 2019
Cos’è un Cincillà

Questo animale si contende il primato di più dolce del mondo, dopo lo scoiattolo volante e il quokka forse troviamo il cincillà che in quanto a fattezze sembra quasi un peluche.

Negli ultimi anni questo piccolo roditore della famiglia dei Cincillidi (anche il nome è dolce) ha preso posto in diverse case, originario della Cordigliera delle Ande, il Chinchilla lanigera o Brevicaudata vive in montagna, raggiungendo un’altezza che varia tra i 3000 e 6000 metri.

Sin dall’impero Inca il cincillà era sfruttato per la sua morbida pelliccia, fino ad un decreto del 1910 dove si vieta l’allevamento e la vendita della pelliccia di questo animale in tutta l’America del Sud. Oggi è considerata una specie protetta e dagli anni 90 si è diffuso anche in Italia.

Generalmente sono molto docili e giocherelloni, non a caso adorano essere coccolati e spazzolati, ma badate bene, riescono ad assestare anche dei gran morsi! Il suo aspetto ricorda uno scoiattolo, ma le sue movenze sono più simili a quelle del coniglio.

Questo piccolo animaletto può arrivare a pesare circa 800 gr e misura cira 25/35 cm, escludendo la coda che da sola può arrivare anche a misurare 15cm; è un animale molto longevo, e può vivere anche 20 anni se mantenuto nel modo adeguato, è molto resistente alle malattie ma necessita di cure e visite veterinarie periodiche di controllo; e soprattutto non è un giocattolo (come tutti gli animali del resto), quindi non è adatto alla convivenza con bambini troppo piccoli se non sotto la supervisione di adulti.

Il suo pelo è davvero stupendo, sembra di accarezzare una nuvola, pensate che ogni singolo follicolo genera fino a 50 peli, e può avere diverse sfumature, grigio, bianco e nero, il che rende la sua pelliccia così  attraente per farne morbide pellicce, ma non dobbiamo dirvelo noi quanto questo non sia etico.

Prevpagina 1 di 2Next

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *