Seguici su Facebook!

Cos’è un libro tattile

5 gennaio 2017
Cos’è un libro tattile

Stimolare le capacità di un bambino molto piccolo non sempre è così facile e soprattutto occupare le poche ore in cui il bebè è sveglio.

Forse non tutti lo sanno ma spesso il pianto dei bambini che sono puliti, sazi e che hanno fatto una buona nanna è dovuto alla noia. eh già anche i piccoli si annoiano anzi oserei direi data la mia esperienza i bambini si annoiano molto velocemente e hanno continuo bisogno di essere stimolati.

Ovviamente quando sono piccini gli oggetti con cui possiamo ottenere la loro attenzione sono molto pochi in quanto ancora non riescono ad afferrare le cose e a mantenere la presa.

Ma in aiuto vengono dei bellissimi libri chiamati libri tattili. Sono libri generalmente di stoffa senza una storia ben precisa, ma all’interno delle sue pagine vengono poste immagini in rilievo fatte di materiali diversi o con sorprese sotto di esse che al tatto a volte creano dei rumori e che aiutano il piccolo attraverso il tatto, l’udito e la vista, appunto, a stimolare la sua curiosità e i suoi sensi.

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Corrispondente in lingue estere Educatrice per l’infanzia - Puericultrice Consulente educativo appassionata di cucina, viaggi e moda

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *