Seguici su Facebook!

Cos’è una tiny house

14 novembre 2013
Cos’è una tiny house

Arriva dagli Stati Uniti e nasce dalla condizione economico-finanziaria instabile del momento. Scoprite con noi cos’è la tiny house.

Il movimento relativo a questo fenomeno si chiama “Tiny House Movement” ed è appunto dovuto a un cambiamento culturale in atto: le persone stanno piano piano iniziando a riconoscere l’utilità e la bellezza delle abitazioni più piccole, sposando importanti ideali e valori come quelli di autonomia e di autosufficienza, da intendersi come opposti rispetto al consumismo e alla concorrenza. Inoltre c’è sempre di più la ricerca della qualità più che della quantità e quindi si va sempre più spesso in contro alla moderazione e sobrietà rispetto al consumismo.

Ma cosa sono davvero le Tiny houses? Stiamo parlando di piccole case che vengono costruite su ruote o addirittura su palafitte e che vengono sollevate dal suolo. Queste buffe case hanno qualcosa di fiabesco e sono capaci di evocare la casetta in marzapane di Hansel e Gretel. Solo che in questo caso non si possono sgranocchiare le pareti!

I valori e gli ideali racchiusi nel Tiny Houses Movement sono: la coscienza ambientale e sociale, la semplificazione e il vivere in armonia con il mondo della natura.

Un esempio di tiny house è quella in foto e cioè l’Eco Bike Trailer House di Paul Elkins che è nata per chi ama vivere sposando gli ideali dell’ecologia, all’interno du una casa-rimorchio trasportabile in bici! Non solo funzionale ma anche un gioiellino al limite tra l’arte e i design!

 

Prevpagina 1 di 2Next

Autore:

Copywriter freelance e social media consultant per lavoro ma soprattutto blogger appassionata che scrive delle sue più grandi passioni: viaggi, cucina, arte, fotografia, libri...

Commenti da Facebook

Commenta l'articolo

Commenti dal Blog

Lascia un Commento sul Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *